Papa Francesco, un anno insieme (evviva…)

papa francesco Oppa fonzie style

Papa Francesco compie un anno di pontificato e l’Osservatore Bipolare si unisce agli auguri della comunità dei fedeli.
A suo modo, ovviamente.

papa francesco

Ehiiii

Oggi – a quanto dicono i giornali – è passato un anno da quando Ciccio è diventato papa.
E’ una ricorrenza importante? Beh, oggi abbiamo parlato di cose più importanti come la scelta tra tette e culo, ma anche questo discorso del papa merita un po’ di spazio.

A me comunque piaceva di più Ratzinger, lui almeno non faceva niente per nascondere di essere il monarca di un’istituzione che affonda le sue radici del medioevo.
Ciccio, al contrario, fa di tutto per non darlo a vedere.
Anche se nessun papa oggi parla male del suo predecessore (in passato le cose non andavano proprio così) le differenze tra Ciccio e Ratzy sono enormi.

Dall’avvento di papa Francesco la chiesa ha riacquistato un bel po’ di popolarità dopo le prese di posizione intransigenti di Ratzy e le sue famose campagne “preserfatifen nein!” e “i pampini – con la a pronunciata in modo molto chiuso – sono la gioia dell’umanità”.
Da quando è diventato papa Ciccio ha telefonato un po’ a tutti, si è messo a spammare su Twitter e ha un sacco di amici su FB. Un papa 2.0, verrebbe da dire.

Ecco una delle sue massime:

Quale sapore acquista la vita quando ci si lascia inondare dall’amore di Dio!

tweet del sette febbraio di Papa Francesco

papa francesco bocca

Ma anche no…

Io dopo un anno di pontificato voglio però ricordare una cosa che papa Francesco ha detto qualche tempo fa, e cioè che la curiosità allontana da dio.
Se la cosa vi interessa qui c’è tutto il discorso. Ad ogni modo papa Francesco ha ragione, la curiosità allontana da dio, perchè la curiosità ci porta ad indagare il mondo e la realtà, a porci domande e a cercare delle risposte.

Il curioso quando sente le vostre storielle – ad esempio sulla resurrezione o sull’immacolata concezione – vi chiede come di preciso questa cosa succederà o sia successa in passato. E quando voi non sapete rispondere lui non può che restare un po’ perplesso.

Quindi è vero che la curiosità allontana da dio, e a quanto pare anche Ciccio si rende conto – l’implicazione logica di questa cosa però deve essergli sfuggita – che se cercare delle risposte allontana da dio vuol dire che dio non è la risposta giusta.

Bell’autogol, Ciccio, peccato che in pochi se ne siano accorti.
Ratzy si sarebbe ben guardato dallo sparare una cosa del genere, ma è sempre stato questo il suo problema. Lui supponeva di avere davanti delle persone intelligenti. Retrograde e bigotte ma almeno intelligenti.
Tu invece parli ai semplici, e chi ti dà retta deve essere davvero molto semplice se non riesce a fare 2+2 su questa tua uscita.

Stay dumb!

[sz-youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=CJOiqQSQPLg” /]

PRO Papa Francesco: è così tenero da non sembrare nemmeno un papa
CONTRO Papa Francesco: è un po’ come prendere un carro armato e dipingerlo di rosa con dei cuoricini sopra. E’ più carino ma fa danno lo stesso.

Ps: L’Osservatore Bipolare raccoglie fondi da destinare all’8×1000 CONTRO la chiesa cattolica. Se volete partecipare fate il segno della croce col topo sopra il  “mi piace” della nostra pagina fb!

CircaDr. Bozer
Fondatore de L'Osservatore Bipolare. Ha bussato alla porta della redazione con una birra in mano chiedendo se c'era un bagno. Da allora non se ne è più andato. Si interessa di musica estrema, tecnologia, futurismo, letteratura e cose strane di vario tipo. Ce l'ha col mondo intero. Dicono che non sia del tutto umano e noi ci crediamo.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.